Scritti Tradizionali

Scritti King Mui, Jiangmen e Fut San

La ragione per cui il sistema Choy Li Fut ha così tante forme è dovuta al fatto che Chan Heung, il fondatore del sistema, imparò da tre dei più abili maestri di Shaolin del tempo. Ognuno dei suoi insegnanti conosceva molte forme tradizionali e lo stesso Chan Heung sviluppò molte forme di allenamento e combattimento vista la sua esperienza e gli anni di duro allenamento.
Le sue forme sono state memorizzate sugli scritti che sono stati trasmessi di generazione in generazione ai suoi discepoli.

Il Granmestro Doc Fai Wong è uno dei pochi Granmaestri del Choy Li Fut che abbia completato l’intero sistema delle forme tradizionali.
Nel 1978 iniziò la traduzione degli scritti delle forme di Choy Li Fut in inglese. Dalla sua traduzione in inglese, questi scritti sono stati tradotti dai suoi discepoli europei in spagnolo, francese, italiano, polacco, tedesco e molte altre lingue.
Avendo tradotto gli scritti King Mui (Hu Yuen Chou) e Jiagmen (Wong Gong) in inglese, il Granmaestro Doc Fai Wong si apprestò anche a restaurare e tradurre gli scritti della branca Fut San che apprese da Lau Bun e il suo Si Suks in Hong Kong.

Gli scritti in possesso del Granmaestro Doc Fai Wong provengono dal Gm Hu Yuen Chou, che studiò per 20 anni con il nipote del fondatore dello stile, Chan Yiu Chi. Hu Yuen Chou attraverso il suo duro lavoro e diligente allenamento si assicurò di ricevere da Chan Yiu Chi la mente e lo spirito del sistema. Ricevette gli scritti tradizionali di King mui che furono tramandati dal fondatore.
Nel ramo genealogico di Jiangmen, il terzo insegnante del Granmaestro Doc Fai Wong, il Gm Wong Gong ricevette gli scritti tradizionali da Chan Yen che a sua volta li aveva ricevuti dal figlio più grande del fondatore Chan On-Pak.